Musica

DISCOVERYLAND This Week @eliotbronson @KelseaBallerini Tippa,  Lo & Leduc @TrailerChoir

DISCOVERYLAND This Week @eliotbronson @KelseaBallerini Tippa, Lo & Leduc @TrailerChoir

Discoveryland dal 9 al 15 aprile presenta Eliot Bronson, Kelsea Ballerini, TIPPA, Lo & Leduc, Trailer Choir.

Discoveryland Eliot Bronson

Lui viene dal Maryland ed è un artista di quelli che “registra in analogico”. Cosa evidente se si presta attenzione ai suoni di ‘Comin’ For Ya North Georgia Blues’ presa a rappresentare tutto il suo album omonimo. Fa parte della scena chiamata ‘Americana’, quella per intenderci che deriva dal roots rock e dal country acustico e che nel 2018 prosegue nell’eredità di grandissimi nomi quali Townes Van Zandt, Johnny Cash e Gran Parsons.

Discoveryland Kelsea Ballerini

“Miglior Artista Esoridente” ai Grammy 2017, Kelsea è di Nashville ma come evidenzia il nome ha origini italiane. Il suo country pop la sta affermando intanto negli Stati Uniti e sicuramente presto ne sentiremo parlare anche da noi. La canzone scelta per Discovery di questa settimana è quella che dà il titolo al suo album, ‘Unapologetically’.

Discoveryland TIPPA

Si chiama come una macchina da scrivere ma fa la trap. E la fa bene. In svedese.

‘Statuat Mua’ è la sua uscita più recente e raccoglie la spinta della notorietà di Topi Huovinen, classe 1992, conquistata a colpi di trap fra l’autunno 2013 e la primavera 2014. Un percorso veloce che lo porta al contratto discografico, all’album di debutto uscito nel 2015 e al suo nuovo singolo: quello che Discoveryland propone questa settimana.

Discoveryland Lo & Leduc

Di Berna, un duo rap che si è imposto all’attenzione degli estimatori del genere nel 2014 con l’album ‘Zucker fürs Volk’.

Lo si occupa delle barre, Leduc dei beat e insegna musica come lavoro principale. ‘Update 4.0è, titolo emblematico per essere proiettati nel futuro contiene la selezione di Discovery, ‘079’.

Discoveryland Trailer Choir

 

Benvenuti (di nuovo) nel pub più interessante degli Stati Uniti. Volume al massimo, rock del Sud e l’energia di Trailer Choir.

Con una birra e Trailer Choir, di sicuro passa la paura: la classica “botta di vita” magari con il finestrino abbassato. O semplicemente per averli nelle cuffie quando vuoi che il mondo attorno a te si colori di bello, anche andando al lavoro o quando fuori, tutto sommato, piove. ‘Take It To The House’ è fatta per questo.

Fabio Negri

aprile 8th, 2018

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *