About

41792_103456221081_608_ntazza-radio-stonata_designcappellino-radio-stonata_design1011112_10151803993911082_1603344362_n

LA MISSION

Radio Stonata vuole essere una radio moderna, che viene da internet guardando ad internet.
Il nostro target di riferimento sono i “Millennials”.
Radio Stonata racconta, in italiano ed inglese, storie ed argomenti che non sempre trovano spazio nei media di massa. E’ un’emittente orgogliosamente gay-friendly che parla ad un mondo sempre piu’ globalizzato e tecnologico. Il nostro storico motto “Piu’ Stona piu’ suona” indica la voglia di differenziare la nostra programmazione ed i nostri contenuti senza rinunciare ad argomenti pop-olari. Il nostro claim “Share your passion” mira alle nicchie (a volte molto numerose) di persone che condividono una forte passione per determinati argomenti che non trovano sbocco nei mezzi di comunicazione quotidiana. Il palinsesto e’ pensato in maniera verticale, con moduli brevi (che raramente arrivano alle due ore) dai contenuti diversi, che creano pero’ macrostrutture coerenti nella fascia oraria. Dal mattino piu’ votato all’approfondimento e alle riscoperte, al pomeriggio piu’ attuale e “sul pezzo”, alla serata piu’ riflessiva, spensierata e tematica.

LA STORIA

In una notte buia e tempestosa, il 22 giugno 2009 alle ore 21:45, Radio Stonata inizia ufficialmente le sue trasmissioni.
Il nome dell’emittente fu votato, a maggioranza, da un gruppo di utenti online, dedicandolo al lavoro discografico “Stonata” della cantante Giorgia. D’altronde erano proprio fans della cantante romana a creare questa webradio generalista. Anche la prima canzone da passare fu oggetto di un sondaggio online. Vinse “Domani” degli Artisti Uniti Per L’Abruzzo.
Alle 22:30 il primo, vero programma, fu “Viaggi di Voce”, programma monografico condotto da Roberta Cali’.

La nostra sede non e’ in Italia, e le nostre trasmissioni sono in Italiano ed in Inglese. Siamo una radio di italiani all’estero che si rivolgono agli italiani nel mondo. Ed il successo in molti paesi della nostra emittente, testimonia che avevamo ragione.

Sono tante le cose che dovremmo ricordare della nostra breve, ma intensa storia.

Nel 2010 arriva il grande successo delle “Mengonight”, un format nato per caso, seguendo un concerto di Marco Mengoni. Per anni il programma e’ stato il principale riferimento del fandom del cantante di Ronciglione, che inondavano di telefonate le nostre dirette fiume.

Nel 2011 inizia la collaborazione con un talent show campano, “Ti Va Di Cantare?”. Radio Stonata ospita ogni giorno il “DayTime”, condotto da Alessandra Maria Segneri, con i concorrenti del Talent. Complice un casting particolarmente riuscito, il programma raggiunge ottimi ascolti. Il talent fu vinto da Luna Palumbo, che poi ha partecipato a “The Voice”, seguita da Luca Sorrento. Entrambi, oggi, sono speaker di Radio Stonata.

Nella stagione 2012-2013 Radio Stonata avvicina “Amici”, ospitandone ogni giorno un commento critico con i fans, ed ogni lunedi i concorrenti eliminati. Il programma ha un incredibile successo e il format viene imitato in diverse emittenti web. In questa stagione vengono lanciati anche appuntamenti molto seguiti come “Isa e Chia on Air”, dedicato alla trasmissione televisiva “Uomini e Donne” e uno spazio dedicato ai piu’ famosi Youtuber.

Nel 2013 Radio Stonata e’ tra le prime emittenti ad avvicinarsi all’Eurovision Song Contest, raccontandolo con alcuni speciali condotti da Cristian Scarpone in collaborazione con EuroFestivalNews.com. E’ inoltre la prima radio italiana a creare uno spazio dedicato al Crowdfunding, fenomeno in quegli anni ancora poco conosciuto in Italia, che grazie alla dedizione della speaker Elisabetta Casarin, hanno reso Radio Stonata un nome conosciuto nel mondo del Crowdfunding e aperto la strada ad altre emittenti che oggi presentano format simili.

Nella stagione 2015-2016 coraggiosamente viene lanciato un palinsesto di tutti nuovi programmi. L’emittente resta generalista ma tutti i programmi sono fortemente tematizzati. Viene lanciato il primo programma radiofonico dedicato alle tematiche LGBT (“GayBar” con Cristian Scarpone) e il primo programma radiofonico condotto da una coppia gay (“Tra marito e marito”). Viene inoltre lanciato un programma tutto dedicato al mondo Disney (“Impero Disney”) ed uno show domenicale in collaborazione con il blog SignorPonza.com (“Pazzesco”) che riesce a creare discussione ed entrare in Trend Topic su Twitter ogni settimana.

Nel corso della sua breve, ma intensa,storia, Radio Stonata ha anche affiancato grandi eventi benefici con vere e proprie maratone di speaker: “Telethon” e “Trenta Ore Per La Vita”. Entrambe le dirette venivano ritrasmesse gratuitamente da altre emittenti FM e WEB.

In questi anni tantissimi personaggi della musica, dello spettacolo, della televisione, del teatro e personaggi meno famosi, sono passati ai nostri microfoni. Molti ancora ne passeranno.

La radio e’ la nostra passione. Qualunque sia la tua, vivila con noi!

Radio Stonata e’ di proprieta’ del Gruppo SonixCast