News

“Finchè giudice non ci separi” con Laura RUOCCO, Toni FORNARI, Augusto FORNARI, Luca ANGELETTI e Simone MONTEDORO e “Il Diavolo Veste Prada – Il Musical” con Giorgia BEDIN, Pachi BAS e Michele William BARBATO ospiti a POLTRONISSIMA

“Finchè giudice non ci separi” con Laura RUOCCO, Toni FORNARI, Augusto FORNARI, Luca ANGELETTI e Simone MONTEDORO e “Il Diavolo Veste Prada – Il Musical” con Giorgia BEDIN, Pachi BAS e Michele William BARBATO ospiti a POLTRONISSIMA

Lunedì 27 novembre una nuova grande puntata di Poltronissima.  Dalle 19.00 Luca & Max ospiteranno sul palcoscenico di Poltronissima Laura RUOCCO, Toni FORNARI, Augusto FORNARI, Luca ANGELETTI e Simone MONTEDORO .

Saranno inoltre ospiti Giorgia BEDIN, Pachi BAS e Michele William BARBATO per parlare del musical “Il Diavolo Veste Prada – Il Musical”.

Finchè giudice non ci separi è in tournèe per la terza stagione. Lo spettacolo scritto da Augusto Fornari, Toni Fornari, Andrea Maia, Vincenzo Sinopoli, è diretto da Augusto Fornari e vede in scena Augusto Fornari, Luca Angeletti, Toni Fornari, Laura Ruocco e Simone Montedoro.

Lo spettacolo racconta la storia di Mauro, Paolo, Roberto e Massimo, quattro amici tutti alle prese con le separazioni dalle loro mogli.

Massimo è fresco di separazione e ha appena tentato il togliersi la vita. Il giudice gli ha levato tutto: la casa, la figlia e lo ha costretto a versare un cospicuo assegno mensile alla moglie. Con quello che resta del suo stipendio si può permettere uno squallido appartamento, 35 mq, ammobiliato Ikea.

I tre amici gli stanno vicino per rincuorarlo e controllare che non riprovi a mettere in atto l’insensato gesto. Ognuno dispensa consigli su come affrontare la separazione, questa nuova situazione e come ritornare a vivere una vita normale. Proprio quando i tre sembrano essere riusciti a riportare alla ragione il loro amico, un’avvenente vicina di casa suona alla porta. Massimo ha una crisi isterica, perché la vicina è…

Finchè giudice non ci separi, analizza e ironizza sul difficile tema della separazione trascinando lo spettatore, attraverso sensi di colpa, arrabbiature, disperazione, ironia e sarcasmo, all’interno di una divertente vicenda piena di colpi di scena.

Luca Angeletti, Augusto Fornari, Toni Fornari, e Simone Montedoro danno vita ai quattro amici interpretando, ognuno a proprio modo e con caratteristiche e comportamenti completamente diversi, le difficoltà che sono costretti ad affrontare. L’inaspettata e sorprendente presenza della vicina di casa di uno di loro, interpretata da Laura Ruocco, stravolge il già precario equilibrio del gruppo e costringe tutti alla riflessione.

Luca Angeletti tanti i suoi lavori per il cinema come : “Lucy” di Luc Besson, , “Scusa ma ti chiamo amore” di Federico Moccia,  mentre in tv è tra i protagonisti di numerose fiction tra cui: “L’angelo di Sarajevo”, “Tutti pazzi per amore” e “Squadra Antimafia”.

Augusto Fornari attore, autore e regista teatrale. In tv è Toscani nella fiction Rai “Il commissario Manara”, E’ nel cast di “Basilicata coast to coast” e “Il principe abusivo”. Sue le regia della “Bohème” e della “Vedova allegra” per il teatro Carlo Felice di Genova.

Toni Fornari attore, autore e regista teatrale, dal 1994 fa parte del trio comico-musicale, i Favete Linguis, con i quali ha avuto una prolifica carriera teatrale e televisiva. E’ autore di tanti lavori teatrali tra cui: “Domenica in…quinta”, “Se accendi la tv”, “Metti una sera con..G&G”, “Cuori in affitto”, “La signora ha due mariti”,   “Cetra una volta”,  “Teresa”, “Flora e li mariti sua”,  “Chi è Michael Bublè…?”,  “Figaro: Il Barbiere di Siviglia” “Non c’è due senza te”.

Laura Ruocco ha lavorato con Pietro Garinei, Ivan Stefanutti, Jonnhy Dorelli, Marco Columbro, Maurizio Nichetti, Enrico Montesano solo per citarne alcuni. Nella 3° serie TV MIA & ME che sarà in onda sulle reti Sky, ha il ruolo  protagonista di Luciana Poletti.

Simone Montedoro, ha alle sue spalle tanti lavori. Per citarne alcuni: il film TV Il centravanti è stato assassinato verso sera di Pepe Carvalho: La serie (1999) e la miniserie tv L’avvocato Porta – Le nuove storie (2000), entrambi diretti da Franco Giraldi, l’episodio Fuori gioco della miniserie diretta da Alessandro Capone, Il commissario, con Massimo Dapporto e Caterina Vertova, e il film tv con Luca Zingaretti, Il commissario Montalbano – L’odore della notte, entrambi del 2002. Partecipa anche a degli episodi delle serie tv Distretto di Polizia 2 e 6 (2001-2006), Un medico in famiglia 3 (2003), e Medicina generale (2006). Nel 2008 appare su Rai Uno nella miniserie Ho sposato uno sbirro, diretta da Carmine Elia, con Flavio Insinna e Christiane Filangieri, in cui ha il ruolo di un agente di polizia; durante le riprese viene scelto dalla Lux Vide come nuovo capitano dei Carabinieri nella fortunata fiction RAI Don Matteo, ruolo che nelle cinque serie precedenti aveva interpretato proprio Flavio Insinna. È tra i nuovi protagonisti della nuova serie Gente di mare – L’isola, regia di Alberto Negrin. Nel 2011 torna ad indossare la divisa del capitano Tommasi nell’ottava serie di Don Matteo, per la regia di Giulio Base, Carmine Elia, Fernando Muraca e Salvatore Basile, andato in onda su Raiuno. Il 1º giugno ritorna con la nuova serie firmata Mediaset, Matrimoni e altre follie, dove interpreta Luciano Moretti, un ragazzo gay, coinquilino di Giusy (interpretata da Chiara Francini).Nel 2017 partecipa al talent show Ballando con le stelle.

Dopo un nuovo grande debutto al Teatro Gioiello di Torino, lo spettacolo sarà in scena dal 30 novembre al 10 dicembre a Roma al Teatro Vittoria.

Dall’inizio del 2018 sono previste molte date:

19 febbraio Borgomanero – 20 febbraio Fossato – 21 febbraio Garbagnate (MI) – 22 febbraio Arese (MI) – 23 febbraio Castelsangiovanni PC – 26 febbraio Diano Marina – 27 febbraio Aquiterme –  28 febbraio Omegna – 4 marzo Aprilia – 10 marzo Firenze – 11 marzo Empoli – 17 marzo Riccione

A Poltronissima si parlerà inoltre del musical “Il Diavolo Veste Prada il Musical” in vista del debutto il 2 e 3 dicembre al Teatro Palladio – Fontaniva (PD) con ospiti in diretta sul palcoscenico di Luca & Max: Giorgia Bedin interprete di Miranda Priestly, Pachi Bas interprete di Nigel e il regista Michele William Barbato.

La storia resa celeberrima dal film con Meryl Streep viene portata a teatro.

Tutti vogliono questa vita, tutti vorrebbero essere noi“.

Occhiali da sole, abiti gri­ati ed espressione diabolica, Miranda Priestly è la direttrice della rivista di moda Runway. Andrea Sachs, neo-laureata in cerca di lavoro a New York, accetta l’impiego come assistente di Miranda, che ben presto trasforma la sua ascesa nel giornalismo in un viaggio di sola andata per l’inferno. Dopo il primo colloquio infatti, Andrea si rende conto che non saranno su‑cienti ambizione e determinazione per sfondare nel mondo della moda, così lontano dal suo stile, ma non si darà per vinta ed accetterà la sfida…

Il Diavolo Veste Prada – Il musical porta il pubblico ad immedesimarsi in Andy e nel suo percorso di trasformazione per adattarsi a un mondo del quale non fa parte ma che ben presto la inghiottirà privandole molto di più dei suoi vecchi vestiti. Commedia giovane e irriverente, dai temi sempre attuali, Il Diavolo veste Prada – Il Musical porta a teatro uno dei più grandi successi cinematografici degli ultimi decenni, cult della romantic comedy che riflette le luci e le ombre dell’alta moda, riprendendo le atmosfere in stile Sex&The City e le battute al vetriolo di film come Mean Girls.

Si tratta di un musical inedito, raccontato tramite le più famose canzoni del panorama disco pop degli anni ’70 –’80 –’90, rese famose da artisti del calibro di Tina Turner, Whitney Huston, Stevie Wonder e molti altri. Il romanzo di Lauren Weisberger viene trasposto in un testo teatrale completamente nuovo, fresco e giovane, che con humour gra‑ante racconta un mondo che, al di là del glamour, dello sfarzo e delle gri­es, è molto meno dorato di quello tutti credono. L’idea è di Sara Miozzo (aiuto-regia) e Michele William Barbato (regia), che hanno impegnato un gruppo di più di 20 elementi per questa nuova produzione. La compagnia UVM Show&Musical di Vigonza porta in scena da molti anni spettacoli musicali e musical e si impegna quest’anno in questo nuovo progetto che la porterà a girare i più bei teatri del Veneto.

Lo Staf­f Creativo, composto da Michele William Barbato (regia), Anna Paggiaro (coreografie), Sara Miozzo (assistente alla regia) e Alessandro Pappalardo (vocal coach), ha studiato ogni minimo dettaglio dello spettacolo, dai testi recitati ai testi musicali, dai costumi alle scenografie, dalle coreografie allo studio delle scene, grazie alla collaborazione di Giorgia Bedin e Massimo Zago (costumi, scenografie, hair and make-up) e Jenny Cattaldo (costumi).

Quindi appuntamento a lunedì 27  novembre in diretta dalle 19.00 sul palcoscenico di Luca & Max con Poltronissima in compagnia di  Laura RUOCCO, Toni FORNARI, Augusto FORNARI, Luca ANGELETTI e Simone MONTEDORO per “Finchè giudice non ci separi” e di Giorgia BEDIN, Pachi BAS e di Michele William BARBATO per “Il Diavolo Veste Prada”.

Tutti gli ospiti presenti in diretta sapranno regalarvi grandi emozioni e sorprese oltre a rispondere alle domande degli ascoltatori inviando un sms gratuito su WhatsApp al seguente numero +4477 8679 0239 e vi faranno assaporare e le loro interviste video direttamente sul canale Youtube di Poltronissima On The Road.

La buona abitudine di andare a teatro non finisce mai!

 

Diretta Radio Stonata

Novembre 27th, 2017

No comments

Comments are closed.