News

TEATRO MANZONI: UN ASSAGGIO DELLE RASSEGNE DI GENNAIO 2018

TEATRO MANZONI: UN ASSAGGIO DELLE RASSEGNE DI GENNAIO 2018

MANZONI CULTURA

La rassegna Manzoni Cultura inaugura il nuovo anno, lunedì 8 gennaio alle 20.45, con un ospite d’eccezione: l’atleta pluripremiato Alex Zanardi. L’appuntamento è al Teatro Manzoni di Milano con uno degli sportivi più grandi di sempre che ha saputo trasformare i limiti in opportunità risultando per tutti un grande esempio di coraggio e determinazione.

Alex, classe 1966, bolognese e con la passione per lo sport nel sangue, alcuni anni dopo l’esordio in Formula 1, il 15 settembre 2001 Zanardi subisce un grave incidente a Lausitzring che gli costa l’amputazione delle gambe. Esempio di inaudita forza e positività, l’atleta bolognese si rialza più energico di prima e debutta nel paraciclismo dove consegue numerosi titoli mondiali. L’ennesimo record l’ha firmato a ottobre nell’Ironman a Barcellona che lo ha portato, ancora una volta, a superare ogni limite. Oggi è considerato un mito e tra i più grandi atleti della storia.

Ad intervistarlo l’artista Edoardo Sylos Labini in un avvincente faccia a faccia che alterna emozioni, ricordi e momenti di riflessione con immagini, video inediti e musiche live di Alice Viglioglia. Non mancheranno le incursioni OFF del direttore de IlGiornaleOFF.it Giovanni Terzi e la partecipazione attiva del pubblico chiamato ad interfacciarsi con l’atleta.

 

MANZONI FAMILY

Sabato 13 gennaio alle 15.30 al Teatro Manzoni per “Le più belle favole da vivere insieme”, allacciate le cinture e preparatevi a visitare uno dei regni più affascinanti mai esistiti, quello de Il Mago di Oz – Mini Musical.

Incontrerete il famoso Mago Oz (Alessandro D’Auria) e scoprirete come sia arrivato fin laggiù, conoscerete la strega buona Glinda (Cinzia Del Barba) e la strega malvagia Teodora (Marina Tafuri) che vi abitano e accompagnerete la piccola Dorothy (Giulia Mattarella) in una strampalata, ma divertente avventura alla scoperta di questo regno magico dove è stata casualmente catapultata, insieme ai suoi tre compagni di viaggio: il Leone codardo (Luca Pozzar), l’Uomo di latta (Antonio Palmadessa) e lo Spaventapasseri (Francesco Maria Conti). Riuscirà la giovane fanciulla a far ritorno a casa?

Nel cast anche Alessia Di DomenicoDaniele BrandoniSerena Olmi e Christian Maesani Cantanti, Attori, Ballerini e Acrobati professionisti del musical Nazionale. Regia Michele Visone, Direzione Artistica Maurizio Colombi, Coreografie Claudia Pari con l’Assistente Mattia Ferretti, Direzione Vocale Martha Rossi e Design Scenografico Giuseppe Di Falco.

Correte a tuffarvi nel magico mondo di Oz!!!

 

MANZONI EXTRA

Lunedì 15 gennaio alle 20.45 al Teatro Manzoni si processa la Storia con il secondo degli appuntamenti dell’ottava edizione del format Personaggi e Protagonisti: incontri con la Storia® Colpevole o Innocente? a cura di Elisa Greco.

Protagonista di questo nuovo appuntamento sarà Mademoiselle Gabrielle Bonheur Chanel, più nota come Coco Chanel che la vede in scena al centro del dibattimento processuale dove magistrati, avvocati e personalità della vita civile rigorosamente a braccio si confronteranno in susseguirsi di tesi contrapposte tra accusa e difesa Al termine il pubblico sarà chiamato ad emettere il giudizio.

Coco Chanel per l’immaginario collettivo rappresenta un simbolo, la sua vita ha attraversato il ‘900, le sue creazioni sono sempre vive e cariche di appeal -commenta l’autrice Elisa Greco – tuttavia anche per lei ci sono delle luci e delle ombre che insieme scandaglieremo e analizzeremo”.

Coco Chanel: visionaria o imprenditrice oltre ogni scrupolo?

A rendere pubblici i capi d’accusa, sarà il Presiedente della Corte Giudicante, il magistrato del Tribunale dei minori di Milano Luca Villa mentre a sostenere l’accusa sarà l’Avvocato penalista Ilaria Li Vigni con i suoi testimoni di accusa: il giornalista, capo redattore di Marie Claire, Antonio Mancinelli e la giornalista del Tg1 Rai di moda e costume Paola Cacianti.

In contradditorio l’avvocato Cinzia Calabrese rivestirà il ruolo di avvocato difensore affiancato dai suoi testimoni di difesa: la giornalista del Corriere della Sera Maria Luisa Agnese, e l’imprenditore e presidente della Maison Gattinoni Couture Stefano Dominella.

A rivestire i panni della protagonista Coco Chanel, la stilista e imprenditrice oltre che scrittrice Chiara Boni.

Al termine del dibattimento, il pubblico in sala diventerà giuria popolare e emetterà il suo verdetto: colpevole o innocente?

Diretta Radio Stonata

Gennaio 5th, 2018

No comments

Comments are closed.