antisemitismo

#Forlì Il linguaggio disonesto che ruba i ragazzini.

Written by on 12 Febbraio 2020

Quando ero piccola, dalle mie parti si diceva “rabbino” per indicare una persona particolarmente parsimoniosa, un sinonimo di “taccagno” insomma. Io non sapevo cosa volesse dire quel termine e quella ebraica era una religione come le altre della quale non conoscevo molto, dunque, probabilmente mi sarà capitato di utilizzare innocentemente quel termine in modo improprio. […]

Read More