Musica

Alec Benjamin – Let Me Down Slowly

Alec Benjamin – Let Me Down Slowly

Negli ultimi mesi, Alec Benjamin ha collaborato con Alessia Cara, partecipato al Late Late Show con James Corden, e ha frequentato il suo idolo, John Mayer. Più di recente, il 24enne di Phoenix ha scalato le classifiche di tutto il mondo entrando nella Billboard Hot 100 con la sua hit “Let Me Down Slowly” che ha raggiunto il disco d’Oro negli Stati Uniti e in Australia e il Platino in Canada.

Il suo successo è arrivato anche in Italia dove “Let Me Down Slowly”, continua la sua ascesa.  Su Spotify è al #41, al #27 della Global, al #47 di quella USA ed è stato nella top10 della Today’s Top Hits, che due settimane fa aveva anche dedicato la cover ad Alec.

Il video, inoltre, ha superato oltre 42.000.000 di visualizzazioni su YouTube.

Arrivare a questo punto della sua carriera non è stato così semplice come potrebbe sembrare.

Dopo aver ottenuto un contratto discografico a soli 18 anni, Benjamin è stato eliminato dall’etichetta prima di pubblicare un album. Deciso a far nascere la sua carriera musicale, Benjamin ha iniziato a suonare sui marciapiedi e fuori dai luoghi di tutto il mondo, distribuendo biglietti da visita per cercare di ottenere dei fan. Ha incominciato a caricare costantemente una nuova canzone ogni due settimane sul suo calane YouTube nella volontà di creare un dialogo con i suoi fan.

Nel giro di sei mesi, ha pubblicato oltre 165 canzoni e accumulato oltre 150K abbonati YouTube semplicemente attraverso la perseveranza e il FAI DA TE.

 

Benjamin scrisse “Let Me Down Slowly” nel 2017, ispirato alla sua esperienza con un’ex-ragazza. Fu questa canzone ad attirare l’attenzione dell’Atlantic Records, e firmò ufficialmente il suo secondo contratto discografico nel febbraio 2018. Questo è il primo singolo dell’album di debutto di Alec che preannuncia un nuovo capitolo per lo straordinario narratore che ha fatto della perseveranza il suo motto.

La sua storia è certamente unica nel suo genere, ed è sicuramente solo agli inizi.

 

Cosi Alec Benjamin si presenta:

 

Ciao, sono Alec Benjamin. Sono di Phoenix. Vivo a Los Angeles. Sono un musicista. Suono la chitarra. Suono il piano. Sono un cantante. Io racconto storie. Sono un narratore. Sono andato a scuola. Ho scritto. Ho fatto un album. Sono stato lasciato cadere.

Ho fatto un sacco di concerti. Ho fatto un tour con Jon Bellion, Matisyahu e Hoodie Allen. Ho suonato nei parcheggi durante i concerti di Shawn Mendes e Troye Sivan per attirare i fan. Ho distribuito

un sacco di biglietti da visita. Il conto di My Staples era pazzo. Ho scritto un sacco di nuove canzoni. Adesso ne ho pubblicata una. Il primo singolo si chiama “Let Me Down Slowly”. Questo è solo il Capitolo 1.

Cordiali saluti,

Alec Benjamin

Andrea

Giugno 21st, 2019

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.